Mitsubishi A6M2 ZERO EPA "da imbarco"

AA: 75 cm
Peso ODV: 330 g
Motore:  1200 RPM/V
Regolatore: 18 A
Elica:  8x6 APC Slow Fly
Batteria:  3 celle LiPo da 1300 mAh
Data collaudo: 16 Aprile 2016


Visto l'imminente incontro di Combat in terra sarda ho dovuto ingegnarmi per preparare un paio di modelli adatti al trasporto nel bagaglio a mano che possibile portare sui voli di linea nazionali.

Partendo dalle ottime doti di volo del modello EPA A6M Zero con cui ho gareggiato nella maggior parte delle manches del Trofeo Cisalpino dal 2013, ho scalato il progetto per far entrare le fusoliera in valigia e adottato alcuni accorgimenti per facilitare il trasporto. SemiAli separabili e piani di coda smontabili.


Particolare dei piani di coda smontabili


Le due semiali divisibili con la baionetta in carbonio

La costruzione molto simile allo stile EPA, polistirolo tagliato a caldo, senza rivestimenti ma con qualche rinforzo in carbonio. La fusoliera composta da 4 pezzi, 2 pezzi per il troncone anteriore e 2 per il troncone posteriore. Le ali sono tagliate con la tecnica del punto fisso ed una sola dima di radice. Rinforzate con due tondini di carbonio da 1 mm incollati come longherone, uno sul ventre ed uno sul dorso, unite da una baionetta di Carbonio da 4 mm e tenute in posizione dagli elastici che le fisseranno alla fusoliera. I piani di coda sono in polionda da 2,5 mm, fissati alla fusoliera con una vite in nylon e qualche tondino di carbonio. La cappottina termoformata da una bottiglia di PET.
Due servocomandi da 5 grammi nelle ali, uno da 7,5 grammi per il piano di coda, regolatore da 18 A, motore da 1200Kv con elica 8x6, la APC Slow Fly ha dato i risultati migliori intermini di consumi e rendimento. Tutto alimentato da un pacco 3 celle da 1300mAh. Il secondo esemplare monta invece un motore da 1350 giri/Volt con elica 7x6.

Ed eccoci finalmente sul campo volo Sardo, Aviosuperficie di Maracalagonis (CA), Seconda prova del Trofeo Cisalpino 2016 di Combat Profile.
I modelli collaudati e trimmati alla perfezione, ma il vento del 24 aprile 2016 non aiuta, una media di 40 Km/h con raffiche fino a 50 Km/h...

Ecco le foto della giornata:   MARACALAGONIS